Anche i giovani designer (self-made) in scena alla Mostra dell’Artigianato

mostra-artigianato-2012

La pratica dell’artigianato è tra le più antiche che l’uomo abbia mai conosciuto, e le sue origini sono strettamente connesse all’autoproduzionedegli oggetti ricavati alla fine dell’intero processo creativo e progettuale di tale pratica.

Di recente si può affermare che l’artigianato – come lo intendiamo in senso classico – sia stato parzialmente sostituito dalla pratica del design, che prende in prestito la tipica e proverbiale manualità artigianale, rigenerandola e sottoponendola alle elaborazioni teoriche della nuova disciplina tecnica. Si tratta quindi di un nuovo processo creativo e progettuale che presenta però sempre l’aspetto caratteristico e determinante del self made, tratto che continua a dare originalità e valore economico al prodotto finale.

Molti tra i più importanti designer contemporanei hanno infatti iniziato questa professione producendo, promuovendo e distribuendo  le proprie opere. Una pratica, questa dell’autoproduzione, il cui successo è dovuto principalmente alla crisi economica mondiale, la quale fa si che ci sia una diminuzione considerevole dei costi, qualora le figure dell’artista-progettista e dell’imprenditore-produttore coincidano.

È con queste premesse che si è pensato di organizzare un evento apposito, avente come tematica il Design Autoprodotto, all’interno della 76° edizione della Mostra Internazionale dell’Artigianato, che si terrà a Firenze dal 21 al 29 Aprile, presso gli spazi della Fortezza da Basso. L’obiettivo non è esclusivamente quello di seguire una moda recente, ma è ,soprattutto, quello di far uscire allo scoperto le realtà giovanili del design italiano, mettendo a confronto i loro talenti e facendoli interagire con un pubblico amatoriale ed esperto allo stesso tempo.

La partecipazione al bando è aperta a studenti e a laureati/diplomati ai corsi di laurea in Disegno Industriale/Design o Architettura (corsi triennali o magistrali), presso le istituzioni Universitarie o di Alta Formazione AFAM (istituti quali l’ISIA o ABA), di età non superiore a 40 anni. E’ possibile partecipare in gruppo, purché tutti i partecipanti rispondano ai requisiti richiesti.

Il bando scade il 25 marzo 2012, data entro la quale è necessario far pervenire  – all’indirizzo di posta elettronica: autoproduzioni@firenzefiera.it –  la domanda di partecipazione e le schede delle opere che si intende esporre (i files in formato pdf sono scaricabili sul sito oppure nella pagina riservata ai concorsi del sito della Facoltà di Architettura).

Per maggiori informazioni è possibile consultare e scaricare il regolamento del concorso qui , oppure visitare il sito ufficiale www.mostraartigianato.it.

 Video 76° Mostra Internazionale dell’Artigianato 2012

Margherita Vacca

Annunci
Categorie: Bandi, Fiere di artigianato italiano, Notizie | Tag: , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: