Indonesia, il made in Italy scommette sulla middle class

See on Scoop.itFiere di artigianato

Quinta di una serie Le precedenti puntate sono state pubblicate il 26 marzo (Russia), 28 marzo (Cina), 29 marzo (India) e 3 aprile (Brasile) «È un

MadeinItalyfor.me‘s insight:

Non ha dubbi Luca Parodi, responsabile Asia della Perfetti Van Melle, sulle potenzialità di business multisettoriale offerte dal quarto più popoloso Paese al mondo. Quasi 250 milioni di abitanti, per il 61% sotto i 35 anni, tra cui una settantina di milioni sono utilizzatori abituali di social network, bassa disoccupazione (6,7%) e una middle class (sopra i 10mila dollari di reddito disponibile) raddoppiata dal 2006 al 2011 e la previsione di 90 milioni di nuovi consumatori benestanti, rispetto agli attuali 45, da qui al 2030 (McKinsey Global Institute). Di pari passo a un trend del Pil che anche quest’anno dovrebbe crescere sopra il 6%, trainato da consumi interni che oggi marciano a un ritmo doppio e caratterizzato da una scarsa dipendenza dall’export.
di  Ilaria Vesentini – Il Sole 24 Ore – leggi su http://24o.it/PhkxD

See on www.ilsole24ore.com

Annunci
Categorie: Notizie | Tag: , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: