Artigiani, il deficit dei “saperi manuali” mancano fabbri, sarti, idraulici e pasticcieri – Repubblica.it

See on Scoop.itMadeinItalyfor.me
SECONDO PAOLO REBOANI, AD DI ITALIALAVORO, LA COLPA E’ DEL MANCATO ALLINEAMENTO TRA SCUOLA E MERCATO, UNA VOLTA VENUTO MENO IL PIÙ TRADIZIONALE PASSAGGIO DELLE COMPETENZE DENTRO LA FAMIGLIA.

MadeinItalyfor.me‘s insight:

Roma A rtigiano cercasi disperatamente: dall’ebanista al calzolaio, dal tipografo all’operaio specializzato, per non parlare dell’idraulico. Ecco alcune figure su cui è calato l’allarme delle associazioni della piccola impresa e dell’artigianato. Altro sintomo di quella giostra impazzita che è diventato il mercato del lavoro in Italia. Se da un lato le aziende lamentano la carenza cronica di laureati (ingegneria ed economia, in primis), dall’altro la coperta troppo corta lascia sguarnita tutta una serie di professioni e mestieri ad alta manualità.

See on www.repubblica.it

Advertisements
Categorie: Notizie | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: