Pitti Uomo apre i battenti e dal governo arrivano 261 milioni per il ‘Made in Italy’ – QuotidianoNet

“Il Governo ha fatto solo a metà il proprio dovere – ha detto Calenda – e ringrazio gli imprenditori per la pazienza dimostrata in tutti questi anni durante i quali non ci si è accorti della moda. Ora le cose cambiano e ripartiamo da Pitti con gli investimenti e dalle fiere come Milano Unica, dai distretti come Prato, Biella e Como, dal sostegno al settore calzaturiero, da quello a Milano per le manifestazioni con le sfilate”. “Anche Roma dovrà cambiare perchè le sfilate di AltaRoma non possono più essere quelle per il ‘generone’ romano”, ha aggiunto con ironia.

Source: www.quotidiano.net

See on Scoop.itMadeinItalyfor.me

Annunci
Categorie: Notizie | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: