Artigianato: scende il numero complessivo ma cresce la componente straniera – Tgcom24

Nel 2014 il 12,8% delle imprese artigiane era controllata da uno straniero. L’1,2% in più rispetto al 2011

Source: www.tgcom24.mediaset.it

Nel giro di tre anni, tra il settembre 2011 e quello del 2014, il tessuto imprenditoriale dell’artigianato italiano non ha fatto che erodersi arrivando a contare, al termine del periodo preso in considerazione, oltre 76 mila attività in meno.

Un trend che però non ha interessato la componente straniera che, nonostante la crisi, ha continuato a crescere.

Il quadro è stato disegnato Infocamere e Unioncamere e si nota come la crescita della componente straniera le abbia consentito di aggiungere un +1,2% all’incidenza sul totale delle imprese del settore, arrivando così al 12,8%: sono le 177.126 le imprese artigiane a guida straniera (167.851 quelle individuali), su un totale di 1.388.938.

See on Scoop.itMadeinItalyfor.me

Annunci
Categorie: Notizie | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: