Articoli con tag: madeinitalyfor.me

Finite le feste con l’epifania … si torna al lavoro ! | Madeinitaly For Me

See on Scoop.itMadeinItalyfor.me

Un 2012 economicamente difficile … un 2013 tutto da costruire.

MadeinItalyfor.me‘s insight:

E’ in questo contesto che vogliamo e possiamo fare la differenza! Il neonato portale www.madeinitalyfor.me, presto accessibile in varie lingue, è lo strumento web che permette di vendere e comprare da tutto il mondo artigianato italiano di qualità, senza nessuna spesa aggiuntiva, direttamente dalle botteghe di tutt’Italia.

See on www.madeinitalyfor.me

Annunci
Categorie: Notizie, Storia AWS | Tag: , , , | Lascia un commento

Successo del “Villaggio italiano” di Bergerac, Italia protagonista in Francia

Bergerac VillagOltre 10 mila persone hanno visitato “Le village Italien Artisanal” (Il villaggio dell’Artigianato Italiano), il padiglione dell’artigianato e della gastronomia del nostro paese allestito dal 21 al 29 luglio nel centro fieristico di Bergerac.

Proposto nell’ambito delle relazioni ed attività di gemellaggio tra le regioni dell’Aquitania e dell’Emilia-Romagna, nonché tra la città Continua a leggere

Categorie: Notizie | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Super Duper: i cappelli di tre ragazzi diventano un brand globale

di Lidia Baratta
Basta avere un’idea in testa per creare una start up di successo? Per i tre ragazzi creatori del marchio di cappelli “Super Duper” la risposta non può che essere sì. Un progetto nato un po’ per gioco, un po’ per passione. Ma in soli due anni i copricapo fatti a mano vengono distribuiti in 70 negozi diversi sparsi in tutto il mondo.

Basta avere un’idea in testa per creare una start up di successo? Per i tre ragazzi creatori del marchio di cappelli “Super Duper” la risposta non può che essere sì. Un progetto nato un po’ per gioco, un po’ per passione, dopo aver comprato in un mercatino dell’antiquariato delle vecchie forme di legno. Non forme qualunque, ma quelle fatte per “tirare” il feltro dei cappelli. Come si faceva una volta. Era il 2010. Da quel momento le sorelle Veronica e Ilaria Cornacchini, insieme a Matteo Gioli, hanno deciso di «voler imparare a fare i cappelli». Da artigiani, però, con le proprie mani. E ci sono riusciti. Continua a leggere

Categorie: Notizie | Tag: , , , | Lascia un commento

Birragustando, il Parco della Birra Artigianale – 4 e 5 agosto 2012

Gentili amici, appassionati della birra artigianale è con vero piacere che vi informiamo che nei giorni 04 e 05 agosto 2012 la Pro-loco di Montenero D’Orcia (GR) organizza il primo evento di BIRRAGUSTANDO – Il Parco della Birra Artigianale. Noi ci troviamo alle pendici del Monte Amiata nel comune di Castel del Piano a 40 minuti dalla costa maremmana. L’iniziativa è rivolta a persone di tutte le età ed è centrata sulla promozione culturale del bere Birra Artigianale. Il programma di massima è il seguente:

Sabato 04 dalle 17.30 apertura parco (Ingresso Libero) con allestimento giochi e dalle ore 21.00 musica dal vivo (due gruppi in due aree diverse); Continua a leggere

Categorie: Fiere di artigianato italiano, Notizie | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Italia 2020: artigiano, dove sei? Snobbati 45 mila posti di lavoro manuale all’anno

Mentre quasi un giovane italiano (fra i 15 e i 24 anni) su quattro è disoccupato, nel 2011 sono stati censiti 45 mila posti di lavoro vacanti e da qui al 2020 ne rimarranno scoperti altri 385 mila (dati Cgia di Mestre): totale 430 mila occasioni di occupazione perdute, questo perché si tratta di posti di lavoro “ad alta intensità manuale”. Col risultato che l’Italia fra otto anni potrebbe svegliarsi piena di “pensatori” ma priva di qualcuno che spazzi le strade, guidi i mezzi pubblici, coltivi i campi o allevi il bestiame, faccia i lavori di muratura, ripari i mobili o le automobili, ricami i vestiti… Continua a leggere

Categorie: Notizie | Tag: , , , , | Lascia un commento

La sfida del made in Italy? Qualità nei grandi numeri

Senesi: il tessuto è troppo polverizzato, è giunto il momento di fare filiera Contratti di rete e marketing per competere sui mercati internazionali

Francesco Senesi lodato & C. Annalisa

In tempi di crisi profonda l’agroalimentare resta in ogni caso uno dei riferimenti più solidi all’interno del manifatturiero meridionale. I numeri non sempre spiegano le ragioni del successo di aziende che da tempo navigano in sicurezza nel mare aperto dei mercati internazionali e diversificano le proprie produzioni perché consapevoli che la capacità di innovare è l’unica garanzia per rafforzarsi anche in momenti particolarmente delicati come quello attuale. Continua a leggere

Categorie: Notizie | Tag: , , , , , | Lascia un commento

MAND’OMMU, XVII rassegna di artigianato vivo ligure

Da mercoledì 18 a domenica 22 luglio presso la galleria Crocetta di Celle Ligure, dalle 20 alle 24

 

Mand’Ommu, ovvero le mani dell’uomo e quanto di bello e utile riescono a produrre, uscendo dai laboratori per diventare artisti in presa diretta, capaci di esibire davanti al pubblico abilità dalle radici antiche. Mand’Ommu è il lavoro manuale di artigiani, la cui arte consente di modellare, plasmare e creare meravigliosi oggetti, che rappresentano l’eccellenza nelle produzioni liguri, in modo particolare artigianato artistico, tipico e tradizionale di qualità. Mand’Ommu è la possibilità di conoscere, tra gli altri, alcuni mestieri che ormai stanno scomparendo, dalla tecnica dei cestai alla lavorazione del cuoio, passando attraverso l’arte antica di cartai, vetrai e maestri d’ascia. Mand’Ommu è un percorso di scoperta del made in Liguria per regalare a chi soggiorna a Celle una chiave originale ed insolita per scoprire ed amare la nostra regione. Continua a leggere

Categorie: Fiere di artigianato italiano, Notizie | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Agricoltura: Cia, da Pacchetto Qualita’ spinta al Made in Italy

(ASCA) – Roma, 11 lug – Con l’approvazione del ”Pacchetto Qualita”’, il provvedimento Ue presentato oggi al Mipaaf da Catania e De Castro, che avra’ l’ok definitivo a settembre, si introducono misure importanti per il sistema agroalimentare italiano, che puo’ contare su un’agricoltura tipica e diversificata. Non dobbiamo dimenticare che il nostro Paese vanta ben 243 prodotti certificati tra Dop, Igp e Stg, piu’ di qualsiasi altro competitor in Europa. L’unico nostro rammarico e’ la mancata estensione a tutte le filiere della programmazione produttiva, che per adesso e’ acquisita solo per il settore lattiero-caseario. Continua a leggere

Categorie: Notizie | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Palermo Design Week: 4a rassegna sul design del Sud Italia

Fino all’8 luglio occhi puntati sulle nuove produzioni del meridione e della Sicilia

Autore: valentina ieva

04/07/2012 – Ritorna la quarta edizione di Palermo Design Week, la rassegna internazionale dedicata alla cultura del design nel Sud Italia e in Sicilia: l’iniziativa è stata inaugurata lo scorso 29 giugno e proseguirà fino a domenica 8 luglio nello spazio del Loggiato di San Bartolomeo.

Dopo il successo della prima edizione Palermo Design Week rappresenta un appuntamento annualmente rivolto a promuovere l’immagine della città di Palermo e del territorio siciliano nell’ambito dello scenario internazionale del design, della grafica, dell’arte. Continua a leggere

Categorie: Fiere di artigianato italiano, Notizie | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

E-commerce italiano in crescita, pochissime frodi. Ma tanti utenti italiani non hanno mai provato a fare nessun acquisto online

Si è svolto ieri l’Italian e-Commerce Forum, l’annuale osservatori o condotto da NETCOMM – Consorzio del Commercio Elettronico Italiano e dalla School of Management del Politecnico di Milano con il contributo di CartaSi, eBay e PayPal.

Dai dati presentati sul tema emerge un quadro, per certi versi, contraddittorio: da un lato, infatti, i dati sulle frodi (che rappresentano lo 0,2% del fatturato del settore, in calo rispetto alla quota già marginale dello 0,5% dello scorso anno) dimostrano che è praticamente irrilevante la quota del disconoscimento delle transazioni online da parte dei clienti, dall’altro si registra ancora una certa ingiustificata sfiducia degli Italiani verso questa modalità di acquisto.

Chi fa già acquisti online sembra fidarsi sempre di più del mezzo, come dimostra l’aumento dello scontrino medio, ma esiste ancora uno zoccolo duro di Italiani che non lo ha mai neppure provato. Sembra ancora diffuso un problema culturale di sfiducia, nonostante il fatto che il rischio della transazione non andata a buon fine gravi solo sul venditore. Il cliente, infatti, una volta disconosciuta la transazione, sarà comunque rimborsato dell’intero importo che ha corrisposto. Continua a leggere

Categorie: Notizie | Tag: , , , , | Lascia un commento

I lavori artigianali sono a rischio estinzione?

di Mirko Spadoni

Un paradosso nel mondo del lavoro italiano: aumenta la disoccupazione giovanile e, allo stesso tempo, nei prossimi dieci anni 385 mila posti di lavoro ad alta intensità manuale presenti nell’artigianato e nell’agricoltura rischiano di scomparire. La stima è della Cgia di Mestre che, tramite il suo segretario Giuseppe Bortolussi, spiega: “Molte professioni storiche presenti nell’artigianato rischiano di scomparire. Non solo perché manca il ricambio generazionale, ma anche perché non sono più redditizie o non hanno più mercato. Continua a leggere

Categorie: Notizie | Tag: , , , | Lascia un commento

Aggiornamenti su i lavori ..

Ecco che si inizia a definire la grafica del nuovo portale MadeinItalyfor.me………. nelle immagini la nuova vestre grafica quasi completa..

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non manca molto.. !!  Contiamo per luglio di essere già on-line  e sono già cominciate le selezioni per chi, artigiano, volesse aderire ed usufruire dei tanti servizi offerti.

Come noto, a chi ormai ci segue da un po’, siamo stati rallentati dall’attesa di un bando che ci richiedeva di non intraprendere nessun azione fino a che non fosse stato giudicato il progetto, abbiamo pero’ potuto, in questo periodo, avvicinarci maggiormente al mondo artigiano e coglierne meglio il senso e le necessita che gli artigiani hanno in questo momento particolarmente.

Il progetto si preoccupa di rendere servizi a 360° per gli artigiani, pubblicità on-line e off-line, ritiro e consegna, un sito internet personale, la vetrina e-commerce attraverso la quale vendere in tutto il mondo, la possibilità di condividere e commentare amplificata da tutti i maggiori social network e tanti altri servizi tutti da scoprire…  tutto questo lo facciamo scommettendo insieme: madeinitalyfor.me infatti ha studiato una formula nella quale non si paga nulla se non si vende nulla, la nostra forza e nelle vendite degli artigiani di cui viene trattenuta una piccola percentuale.

trovate qui il Progetto

per ora via e-mail(armandosalernomele@gmail.com), presto tramite portale, potete richiedermi e consultare il contratto di affiliazione

Categorie: Notizie, Storia AWS | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.